|
adsp napoli 1
14 giugno 2024, Aggiornato alle 15,40
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Logistica

Un nuovo centro logistico Medlog in Arabia Saudita

Posata la prima pietra per un hub da 100 mila metri quadri e 300 mila container l'anno. Investimenti per oltre 30 milioni di euro


La Saudi Port Authority e Medlog, società ferroviaria del gruppo Msc, hanno posto la prima pietra per la costruzione di una zona logistica integrata nel porto di King Abdulaziz, nella città di Dammam. Il valore dell'investimento è di circa 36 milioni di euro (150 milioni di riyal).

La nuova zona avrà una superficie di 100 mila metri quadrati e una capacità di 300 mila container all'anno, con l'obiettivo di facilitare la crescita della rete di spedizioni locale e dei servizi logistici integrati anche verso clienti internazionali. 

Come ha sottolineato il presidente dell'Autorità Portuale Generale "Mawani", Omar bin Talal Hariri, l'opera rientra nello sviluppo logistico dell'area, aumentando il numero di zone logistiche a 30 centri, che includono la riesportazione, aumentando il contributo del settore privato al sostegno dello sviluppo economico.

La regione interessata si distingue per la sua posizione (affacciata sul Golfo Persico), che le conferisce un buon vantaggio competitivo, vicino alla città industriale di Jubail, oltre alla sua posizione ubiqua a una serie di città nella regione orientale, facilitando le operazioni di trasporto in Arabia Saudita.
 

Tag: msc