|
adsp napoli 1
03 ottobre 2022, Aggiornato alle 18,36
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Un luglio pieno di container importati per Genova e Savona-Vado Ligure

Prosegue il trend di crescita pre-pandemia del sistema portuale ligure. Nei primi sette mesi movimentate 40 milioni di tonnellate, in crescita del 7,8 per cento

(portsofgenoa.com)

A luglio il sistema portuale di Genova e Savona-Vado Ligure ha registrato un importante trend di crescita dei container pieni in importazione, oltre a un aumento generalizzata nei primi sette mesi dell'anno del tonnellaggio complessivo, parallelamente alla costante ripresa del numero dei passeggeri. Lo rende noto l'Autorità di sistema portuale. 

Il dato progressivo del tonnellaggio nel periodo gennaio-luglio si attesta a circa 40 milioni di tonnellate, tornando su livelli precedenti alla pandemia e registrando una crescita del 7,8 per cento rispetto sui primi sette mesi del 2021.

Nel mese di luglio 2022, spiega l'autorità portuale, spiccano le performance dei traffici containerizzati (+8,3%) e della merce convenzionale (+2,1%), categorie di traffico che hanno trainato il risultato del tonnellaggio a livelli superiori a quelli del luglio 2021. Il buon andamento è dovuto prevalentemente alla maggior movimentazione di container pieni gateway in import (+27,0%); il dato trova conferma anche nell'andamento dei primi sette mesi del 2022 che hanno registrato un forte incremento (+24,6%) rispetto allo stesso periodo del 2021.

Tra le altre tipologie merceologiche in crescita si segnalano le rinfuse liquide alimentari e i prodotti chimici, che chiudono il mese con un più 35,4 per cento.

Luglio si è dimostrato particolarmente positivo anche per il traffico passeggeri, pari a quasi 786 mila passeggeri (+60,5% rispetto allo stesso mese del 2021 e +13% rispetto al 2019). Per quanto riguarda i dati progressivi dei primi sette mesi, le rilevazioni dei passeggeri dei traghetti si attestano a 1,24 milioni di eprsone (+60,2%), mentre quelle dei crocieristi hanno raggiunto le quasi 596 mila unità (+321,5%).
 

Tag: genova