|
adsp napoli 1
26 febbraio 2024, Aggiornato alle 17,17
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture - Logistica

Trasporto merci, nuovo servizio via treno Bari-Verona

Il collegamento è curato da Terminali Italia (gruppo FS), GTS Rail e Consorzio Zai (Quadrante Europa)

Interporto di Verona - Quadrante Europa

Terminali Italia, società di Rete Ferroviaria Italiana (gruppo FS), ha firmato un accordo con la compagnia ferroviaria privata GTS Rail e con il Consorzio Zai, la società che gestisce l'interporto Quadrante Europa di Verona, per avviare un nuovo servizio di trasporti merci via treno sull'asse Bari-Verona, in grado di eliminare dalle strade della dorsale Adriatica oltre novemila Tir, decongestionando perciò il traffico e apportando un grande beneficio in termini di sostenibilità dei trasporti. 

L'intesa prevede tre collegamenti a settimana (il primo convoglio è prtito il 15 gennaio) con i treni che trasporteranno generi alimentari, materiale edilizio e siderurgico. "Verona è l'hub più grande d'Italia: noi colleghiamo con 260 treni a settimana il Paese alla Germania, all'Austria, alla Scandinavia ed al Benelux, garantendo un supporto fondamentale al Made in Italy", ha evidenziato Sabrina De Filippis, amministratore delegato di Mercitalia Logistics, capofila del Polo Logistica del gruppo FS.
 

Tag: ferrovie