|
napoli 2
01 ottobre 2020, Aggiornato alle 18,41
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Trasporto intermodale, Arcese consolida collaborazione con Grimaldi

I recenti accordi commerciali sono finalizzati a collegare l'attuale network stradale-treno della società di spedizioni con il network short sea della compagnia partenopea


Una collaborazione utile a sviluppare il trasporto intermodale e migliorare la propria offerta di servizi. E' quella che Arcese sta consolidando con il gruppo Grimaldi attraverso i recenti accordi commerciali finalizzati a collegare l'attuale network stradale e combinato treno della società di spedizioni e logistica con il network short sea della compagnia partenopea, arrivando quindi a collegare con soluzioni multimodali i mercati di Italia, Spagna e Grecia, non solo fra loro ma anche con il Centro e Nord Europa. Nell'ambito di questa collaborazione si pone anche la recente acquisizione da parte del Gruppo Arcese di Sarlog, società specializzata nei traffici intermodali fra Italia e Spagna.


"La collaborazione risulta altamente strategica - afferma Marco Manfredini, responsabile della divisione FTL di Arcese –.  Noi possiamo vantare una rete intermodale in Europa estesa e altamente integrata, mentre Grimaldi è uno tra i principali operatori ro-ro a livello internazionale. L'obiettivo comune è di collegare i due network e di svilupparli poi in maniera sinergica".


Con l'obiettivo di aumentare sempre di più la percentuale di merce trasportata su mare/rotaia, Arcese rende noto che per il prossimo futuro è previsto un rafforzamento della partnership in vista di nuovi accordi commerciali paneuropei.