|
napoli 2
24 settembre 2020, Aggiornato alle 20,12
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Trasporto farmaci, cargo aereo e vettori marittimi si contendono il mercato

La spedizione in volo è ancora preferita dagli operatori, ma le navi migliorano la tecnologia reefer


Gli elevati rendimenti derivanti dal trasporto dei farmaci fanno gola ai vettori internazionali, sia aerei che marittimi. Per il momento, le linee aeree sono quelle maggiormente impegnate in questo mercato. Si sono accaparrate, spiegano Theloadstar.co.uk e Cisco, le spedizioni di valore più alto e si assicurano alla svelta che il personale e gli addetti siano ben addestrati. Le certificazioni CEIV e la buona prassi distributiva stanno diventando sempre più importanti allo scopo di dimostrare che la qualità del trasporto è alta. E le aspettative dei clienti crescono: non può esserci nessun "buco nero" in aeroporto, nessuna escursione termica, nessun ritardo.


Nel contempo, le compagnie del trasporto marittimo non stanno a guardare. La Maersk, ad esempio, ha introdotto la gestione a distanza del container, che combinata al trasporto senza soluzioni di continuità dei contenitori refrigerati potrebbe intaccare le attività delle linee aeree. Ma i lunghi periodi di viaggio, oltre al tetto assicurativo sulle spedizioni ad alto valore significherà che probabilmente il trasporto aereo resterà la scelta preferita per i prodotti di fascia alta.