|
Porto di Napoli
17 gennaio 2019, Aggiornato alle 14,03
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Logistica

Trasporto aereo, Ue: "Basta ritardi!"

La Commissaria per i Trasporti chede agli operatori di intervenire per "una gestione più efficace della rete europea"


La Commissaria per i Trasporti Violeta Bulc e la presidente della commissione per i trasporti e il turismo del Parlamento europeo Karima Delli hanno pubblicato una dichiarazione comune in cui chiedono di intervenire per risolvere il problema dei ritardi nel traffico aereo in Europa.

 

"Con 11 milioni di voli attesi, si prevede che il 2018 sarà l'anno con il maggior traffico aereo di sempre. Inoltre, si avvicinano le vacanze estive, che costituiscono il picco del traffico aereo. La triste realtà è che ogni giorno circa 50 mila passeggeri subiranno ritardi fino a 2 ore negli aeroporti di tutta Europa, con conseguenti coincidenze perse e costi imprevisti. L'attuale sistema di traffico aereo fatica a far fronte ad un volume di traffico in continuo aumento e alle altre perturbazioni che contribuiscono ai ritardi. Il sistema necessita di un aggiornamento urgente. È il momento di essere coraggiosi: serve maggiore cooperazione tra i fornitori nazionali di servizi di navigazione aerea e dobbiamo collaborare con Eurocontrol a una gestione più efficace della rete europea".