|
napoli 2
27 settembre 2021, Aggiornato alle 13,33
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Trasporti eccezionali, sulla nave OHT un bacino di carenaggio

L'enorme struttura ha viaggiato per oltre diecimila miglia nautiche

(Fonte: OHT)

L'industria dei trasporti pesanti è chiamata a gestire progetti complessi che spesso richiedono il trasporto di strutture imponenti su lunghe distanze. Di recente, all'armatore norvegese specializzato nel trasporto pesante e nell'installazione OHT è stata assegnata la sfida unica di trasportare per oltre 10 mila miglia nautiche un bacino di carenaggio galleggiante lungo 180 metri e largo 37. Il bacino si trovava ad Abu Dhabi negli Emirati Arabi Uniti, e doveva essere trasportato nel nord Europa per l'istallazione in Francia. La nave a cui è stato affidato il compito è la Hawk, tra le cinque più grandi unità al mondo adibite al trasporto di carichi pesanti.

La soluzione sviluppata da OHT è stata quella di caricare in diagonale l'enorme bacino di carenaggio, che sporgeva da ciascun lato della Hawk per un totale di circa 50 metri. Il transito è stato completato in 40 giorni. Il giorno dopo l'arrivo a Brest, il bacino è stato rimorchiato al cantiere navale Damen dove attualmente sta completando le riparazioni e ricevendo una nuova mano di vernice. Dopo il cantiere, la struttura sarà rimorchiata fino al porto di Rouen, dove entrerà in funzione.
 

Tag: nautica - cantieri