|
adsp napoli 1
21 maggio 2024, Aggiornato alle 12,19
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Fotopost

Torna alla Spezia nave "Morosini" dopo la campagna nell'Indopacifico

Il pattugliatore polivalente d'altura ha toccato 19 porti di 18 differenti nazioni


La nave Francesco Morosini della Marina Militare è rientrata alla Spezia al termine della campagna navale in Indo-Pacifico iniziata nel mese di aprile e che ha visto il pattugliatore polivalente d'altura toccare 19 porti di 18 differenti nazioni. Nel corso della sua navigazione, lunga oltre 33.000 miglia nautiche, ha preso parte ad eventi internazionali nel settore della difesa e della marittimità come l'International Maritime Defence Exhibition (IMDEX 1-5 maggio), a Singapore, e il Langkawi International Maritime ad Aerospace Exhibition (LIMA 23-27 maggio) in Malesia. 

Ha inoltre condotto attività operativa in diverse aree dell'Indo-Pacifico, integrandosi nei dispositivi navali del Carrier Strike Group 5 della US Navy in Oceano Pacifico, di EMASOH-AGENOR nello stretto di Hormuz e Mare Arabico e di EUNAVFOR Atalanta in Oceano Indiano e Mar Rosso. Tra le tappe più importanti della campagna, quelle a Yokosuka (Giappone), a Jakarta (Indonesia), a Mumbai (India) e a Jeddah (Arabia Saudita) luoghi nei quali nave Morosini, con la sua tecnologia all'avanguardia, è stata promotrice del Sistema Paese, approfondendo anche le opportunità di dialogo e cooperazione internazionale con le marine partner e alleate.

(Immagini tratte dalla Newsletter della Marina Militare)