|
adsp napoli 1
23 febbraio 2024, Aggiornato alle 19,53
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Terminal Darsena Toscana di Livorno a Grimaldi. Ok dall'Antitrust

Il responso, pubblico la prossima settimana, permetterà al gruppo partenopeo di acquisire il cento per cento del terminal

Il Terminal Darsena Toscana (linkedin.com)

L'Autorità garante della concorrenza e del mercato (Agcm) ha dato il via libera all'acquisizione da parte del gruppo Grimaldi di Terminal Darsena Toscana, che si trova nel porto di Livorno. Lo anticipa - il responso sarà pubblicato sul bollettino Agcm la prossima settimana - il presidente dell'Autorità di sistema portuale del Tirreno Settentrionale, Luciano Guerrieri.

L'acquisizione - che vale circa 150 milioni di euro - prevede l'assegnazione di una quota dell'80 per cento del terminal a Grimaldi Euromed e il restante 20 per cento a Grimaldi Deep Sea. Dopo il via libera dell'Antitrust, il prossimo passaggio è il nulla osta del Comitato di gestione dell'autorità di sistema portuale di Livorno, dato per scontato.

Con la gestione Grimaldi, Terminal Darsena Toscana incrementerà i servizi rotabili verso le isole maggiori, Sardegna e Sicilia, seppur mantenendo anche un'attività container "pura". «Per noi non ci sarà alcun problema all'acquisizione. Ci è stato assicurato che la vocazione del terminal rimarrà quella dei contenitori», ha detto Guerrieri.

Nel 2023 Terminal Darsena Toscana ha movimentato circa 387 mila TEU.

-
credito immagine in alto