|
napoli 2
20 maggio 2019, Aggiornato alle 15,56
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Infrastrutture - Logistica

Taranto, Prete: "Nell'estate 2019 riparte il terminal container"

La settimana scorsa vertice Yilport-sindacati. Il terminalista abbozza un piano industriale di cinquant'anni

Sergio Prete

Entro l'estate il porto di Taranto ripristinerà il suo terminal container, fermo da tre anni dopo l'addio di Evergreen. «Entro l'estate 2019 avvieremo sia il terminal container che la piattaforma logistica del porto di Taranto», ha detto Sergio Prete, presidente dell'Autorità di sistema portuale dello Ionio. In ballo c'è anche il rilancio dell'Ilva con la nuova gestione di Arcelor Mittal.

Vertice Yilport-sindacati
La settimana scorsa l'amministratore delegato del nuovo terminalista Yilport, Christian Blauert, ha incontrato i sindacati locali, a un mese dall'affidamento. In realtà c'è un ricorso di South Europe Terminal, uno dei partecipanti alla gara. Si attende il responso del Tar, fissato al 23 gennaio. La concessione sarà ufficializzata a gennaio ma Prete intende firmarla prima di quella data. «C'è la delibera del Comitato di gestione - spiega - e il Tar non ha accolto la richiesta di sospensiva per cui andiamo avanti senza problemi. Dobbiamo soltanto limare alcuni aspetti della concessione e poi firmiamo».

Piano traffici
Il Corriere di Taranto ha reso noto i contenuti dell'incontro Yilport-sindacati e una prima bozza di piano industriale. Va molto in là negli anni, fino al termine della concessione che dura 49 anni: un arco temporale impossibile da prevedere con questa precisione ma che comunque esplicita le intenzioni del terminalista. Yilport si è impegnata a riattivare il terminal tra aprile e maggio con navi feeder, in attesa dei dragaggi che dovranno approfondire il fondale a 16,5 metri. Una volta in piena operatività, Yilport prevede di incrementare il volume container con questi ritmi: 

 2019  500 mila teu
 2024  1,6 milioni di teu
 2036  2,6 milioni di teu
 2045  4 milioni di teu

Piano occupazionale
Anche questi dati, spingendosi per mezzo secolo, vanno presi con le pinze
 2019  108 impiegati
 2022  425
 2029  691
 2036  798
 2039  851
 2049  1,091
 2059  1,404
 2062  2,067