|
adsp napoli 1
03 ottobre 2022, Aggiornato alle 18,36
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Taglio lamiera per la più grande pure car truck carrier a doppia alimentazione

La nave, in costruzione in Cina, avrà come combustibile principale il Gnl, ma potrà anche utilizzare gasolio marino e olio a basso contenuto di zolfo


Nel cantiere cinese Jiangnan Shipbuilding si è svolta la cerimonia del taglio della lamiera per la prima car and truck carrier a doppia alimentazione Gnl da 7.600 ceu (Car Equivalent Unit) in costruzione per  SAIC Anji Logistics, una sussidiaria del produttore cinese SAIC Motor. Due navi gemelle sono state ordinate a gennaio di quest'anno.

Descritte come le pure car truck carrier (Pctc) a doppia alimentazione più grandi del mondo, le navi avranno una lunghezza di 199,9 metri, una larghezza di 38 metri e un pescaggio strutturale di 10,2 metri. Le unità avranno una stazza lorda di 13.100 tonnellate e 13 ponti di carico di cui quattro ponti mobili. Le navi saranno dotate anche della tecnologia ICER di WinGD per rafforzare l'efficienza del carburante e ridurre lo scorrimento del metano delle navi. 

Classificate da DNV e China Classification Society, le nuove costruzioni utilizzeranno il Gnl come combustibile principale e avranno la possibilità di utilizzare gasolio marino (mgo) e olio combustibile a basso contenuto di zolfo (lsfo). Secondo i media locali, la consegna delle due navi è prevista rispettivamente per marzo e settembre 2024.
 

Tag: ro-ro - gnl