|
adsp napoli 1
24 maggio 2024, Aggiornato alle 08,55
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Politiche marittime

Stati Uniti e Regno Unito vietano l'import di minerali dalla Russia

La compravendita di alluminio, rame e nichel, inclusa l'attività di Borsa correlata, non è più permessa

Una rete a nido d'ape in alluminio (JohnDoesPictures/Flickr)

Il governo degli Stati Uniti e quello del Regno Unito hanno vietato le importazioni di alluminio, rame e nichel dalla Russia, inclusa l'attività di compravendita in Borsa di questi minerali (per la precisione nella Borsa dei metalli di Londra e in quella mercantile di Chicago). 

L'azione, avviata venerdì scorsi congiuntamente dai due governi, ha gli stessi obiettivi di una sanzione economica, mirando quindi a colpire le entrate della Russia, in guerra con l'Ucraina da febbraio del 2022 dopo averla invasa. La Russia è uno dei principali produttori mondiali di questi tre minerali, in particolare le due società Rusal e Nornickel.

-
credito immagine in alto

Tag: economia