|
Porto di Napoli
16 novembre 2018, Aggiornato alle 11,30
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Spagna, Naviera Armas potrà  acquisire Trasmediterrà¡nea. Ok dell'Antitrust

Il via libera è però condizionato all'apertura di alcune rotte ad una terza compagnia


In Spagna Naviera Armas potrà acquisire la compagnia di navigazione Trasmediterránea. Il via libera all'operazione giunge dall'Autorità Antitrust iberica, però ad una condizione: il rispetto, da parte di Naviera Armas, degli impegni assunti dalla stessa società armatoriale che permetteranno ad una terza compagnia, la FRS dell'omonimo gruppo tedesco, di operare su rotte in cui è presente Trasmediterránea.

La Comisión Nacional de los Mercados y la Competencia (Cnmc) ha spiegato che con l'acquisizione la compagnia di navigazione Armas assumerà la posizione competitiva della Trasmediterránea nel settore del trasporto marittimo di linea di rotabili e passeggeri in due mercati, quello dei collegamenti tra le isole Baleari e la penisola spagnola e quello dei collegamenti nell'arcipelago delle Baleari, mercati in cui Naviera Armas non era presente, senza generare un cambiamento sostanziale nella struttura competitiva di questi mercati.

L'Antitrust ha precisato che, tuttavia, l'operazione comporta rischi per la concorrenza nei trasporti di linea su tre rotte: quella che collega il sud della penisola con Melilla, la rotta penisola-Canarie e i collegamenti nell'arcipelago delle Canarie. Ecco quindi la necessità di un'apertura del mercato, consentendo che la compagnia di navigazione FRS cominci ad operare lungo queste rotte.

Tag: antitrust