|
adsp napoli 1
04 ottobre 2022, Aggiornato alle 12,32
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture - Logistica

Somec, due commesse dagli Usa per 51 milioni di dollari

A Boston e (per la prima volta) a Philadelphia le facciate realizzate della controllata Fabbrica LLC


Quasi 51 milioni di dollari. È il valore complessivo di due nuove commesse acquisite negli Stati Uniti da Somec S.p.A., società quotata sul mercato Euronext Milan di Borsa Italiana e specializzata nell'ingegnerizzazione e realizzazione di progetti complessi chiavi in mano nell'ingegneria civile e navale, tramite la controllata americana Fabbrica LLC. Gli ordini riguardano due edifici di nuova costruzione, rispettivamente a Boston e nella città di Philadelphia.

I due progetti, sottolinea Somec in una nota, assumono un significato strategico rilevante non solo per il valore, ma anche perché vedono Fabbrica approdare per la prima volta a Philadelphia, sesta città degli Stati Uniti per popolazione e la più importante della Pennsylvania, dopo molteplici progetti portati a compimento nel triangolo tra New York, Boston e Washington.

A Boston Fabbrica contribuirà alla costruzione di un complesso di due torri unite da un corpo centrale, con utilizzo life-science buildings ed edifici commerciali adibiti a laboratori di studio e ricerca. La commessa prevede la posa di oltre 20 mila metri quadrati di facciata continua. A Philadelphia, invece, la società sarà chiamata a fornire la facciata di un nuovo edificio residenziale di 28 piani che sorgerà in Vine Street, sulla sponda occidentale del fiume Delaware. La messa in posa delle facciate è prevista nel 2023.

Il portafoglio ordini totale del gruppo al 31 dicembre 2021 risulta pari a 921 milioni di euro. Da gennaio 2022 ad oggi le commesse acquisite risultano pari a 102 milioni di euro."Queste due nuove commesse ottenute da Fabbrica ci riempiono di orgoglio e soddisfazione e dimostrano, una volta di più, la validità della nostra scelta strategica di puntare sul mercato statunitense. Una scommessa che rinnoviamo ogni giorno e che ci sta premiando con una crescita molto veloce degli ordini", ha dichiarato Oscar Marchetto, presidente di Somec, "Il settore edilizio in Nord America sta vivendo un momento unico di grande effervescenza e il nostro gruppo sta dimostrando di poter giocare un ruolo da protagonista. La nostra presenza oltreoceano è destinata a crescere anche in business differenti, considerando il potenziale che possono esprimere altre società del gruppo, oltre a Fabbrica, in quest'area".
 

Tag: commesse