|
napoli 2
17 ottobre 2021, Aggiornato alle 18,14
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2

Sicurezza della navigazione, si riunisce il comitato Imo

Tra i temi in agenda, le navi autonome, la pandemia, la pirateria informatica e marittima, il carburante e i container persi in mare


Le basi per il futuro sviluppo di un quadro normativo per le navi marittime autonome di superficie (Maritime Autonomous Surface Ships - Mass) saranno gettate nella 103a sessione del comitato per la sicurezza marittima (Maritime Safety Committee - Msc) dell'Imo, che si terrà in sessione remota dal 5 al 14 maggio 2021. Il comitato valuterà i risultati di una verifica preliminare (scoping exercise) sul Mass svolto negli ultimi due anni e identificare le priorità per ulteriori lavori. Oltre a discutere i modi più appropriati per affrontare le operazioni Mass dal punto di vista normativo, i partecipanti alla riunione prenderanno in considerazione anche le presentazioni relative alle prove Mass.  

Msc 103 esplorerà anche l'impatto della pandemia sulla navigazione e sulla gente di mare. Il Comitato dovrebbe discutere una serie di proposte, inclusa una proposta per l'adozione di una risoluzione sull'assegnazione delle priorità ai marittimi per la vaccinazione Covid-19. Un altro punto importante all'ordine del giorno è la sicurezza marittima, compresa la sicurezza informatica, la pirateria e le rapine a mano armata. Il comitato dovrebbe discutere in particolare i problemi di pirateria in corso nel Golfo di Guinea.

Anche la sicurezza del carburante è in cima all'agenda, con il comitato che dovrebbe istituire un gruppo di lavoro per esaminare questioni quali il punto di infiammabilità del carburante, i combustibili miscelati e il campionamento e le prove del carburante. In risposta alla crescente necessità di un funzionamento più sicuro dei traghetti nazionali, il comitato prenderà in considerazione una serie di progetti di regolamento modello sulla sicurezza dei traghetti nazionali che possono essere incorporati nella legislazione nazionale.  L'Msc valuterà anche una serie di proposte per lavori futuri, incluso come affrontare il problema dei container persi in mare. Il comitato adotterà una serie di emendamenti alla Solas e ad altri strumenti. La sessione approverà anche varie serie di linee guida e linee guida sviluppate dai sottocomitati.

Mayte Medina (Stati Uniti) è stata eletta presidente all'inizio della sessione, a seguito delle dimissioni del precedente presidente di lunga data, Brad Groves (Australia) alla fine dello scorso anno. Theofilos Mozas (Grecia) è stato eletto vicepresidente per il 2021. 
 

Tag: imo - automazione