|
adsp napoli 1
16 maggio 2022, Aggiornato alle 16,47
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Sicurezza, benessere e formazione. Accordo Fs-Inail

Saranno avviate una serie di attività congiunte in grado - anche attraverso la sperimentazione di dispositivi all'avanguardia - di migliorare la tutela della salute e la garanzia dei luoghi di lavoro


Un accordo focalizzato su formazione, benessere, consapevolezza delle persone. È quello siglato con un protocollo d'intesa dal gruppo Fs Italiane e dall'Inail che ha appunto l'obiettivo di elevare il livello di consapevolezza e la cultura della sicurezza in tutti gli ambienti di lavoro, a iniziare da quelli più coinvolti nella messa a terra dei progetti del Pnrr. 

L'accordo prevede una serie di attività congiunte in grado - anche attraverso la sperimentazione di dispositivi all'avanguardia - di migliorare la tutela della salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro. La sinergia - che ha validità di cinque anni, in coerenza con la scadenza del Pnrr nel 2026 - conferma l'impegno di Fs per una diffusione sempre più capillare della cultura della prevenzione, finalizzata al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza, grazie anche al coinvolgimento delle organizzazioni sindacali dei lavoratori e dei soggetti istituzionali competenti.

La salvaguardia della sicurezza e del benessere dei lavoratori sono tra i principi fondanti dell'identità sociale e industriale di FS che, nell'ultimo decennio, vede il numero degli infortuni nelle controllate del gruppo ridotto di oltre il 67%, portando le performance antinfortunistiche e di prevenzione a livelli d'eccellenza in Europa.

Già lo scorso anno il gruppo Fs, con Rfi, ha avviato alcuni incontri con le imprese appaltatrici per far conoscere e far sì che diventassero patrimonio comune in tutti i cantieri le misure e le pratiche adottate nella Gestione della Sicurezza sul lavoro, nell'esercizio ferroviario e nella tutela dell'ambiente e altre iniziative sono in fase di realizzazione.