|
napoli 2
01 ottobre 2020, Aggiornato alle 18,41
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Senato, commissione Trasporti approva riforma dei porti

Parere favorevole al progetto di legge di riordino della portualità. Oggi è previsto quello della Camera. Poi il decreto del Consiglio dei Ministri


«Con le raccomandazioni recepite dal provvedimento si garantisce l'ulteriore rafforzamento dello sportello unico doganale, l'obbligo di affidare in concessione le aree demaniali e le banchine solo con gare di evidenza pubblica; la necessità di semplificare le procedure per i piani regolatori dei porti, in maniera da richiedere che siano in sintonia con i piani dei comuni e non integrati nei singoli piani regolatori comunali». Così il senatore del Pd Marco Filippi (foto), relatore della riforma dei porti, annuncia l'approvazione della Commissione Trasporti del Senato della riforma della legge 84/94. «Con il parere favorevole - continua Filippi - si dà il via libera alle nuove Autorità portuali, che saranno meno delle precedenti grazie agli accorpamenti che consentiranno di sviluppare i porti con maggiore e più funzionale sinergia con gli altri sistemi di trasporto».

Ora tocca alla Commissione Trasporti della Camera dare il parere alla riforma, previsto per oggi e dato per scontato come favorevole. Dopodiché il progetto di legge passa al Consiglio dei Ministri per l'approvazione definitiva.