|
adsp napoli 1
21 maggio 2024, Aggiornato alle 11,04
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Infrastrutture

Salerno, pubblicato il bando di gestione della stazione marittima

Affidamento di otto anni per la struttura del molo Manfredi, che in futuro verrà allungato per ospitare fino a tre navi da crociera in contemporanea

La stazione marittima di Salerno

L'Autorità di sistema portuale del Tirreno Centrale – porti di Napoli, Salerno e Castellammare di Stabia – ha pubblicato il bando di gara per l'affidamento in concessione della Stazione Marittima di Salerno. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il 20 novembre.

Leggi il bando di gara

L'area interessata è il molo Manfredi, lungo 350 (10 metri di pescaggio) e che prossimamente dovrebbe essere oggetto di un ulteriore bando per l'ampliamento, consentendo l'attracco fino a tre navi in contemporanea (attualmente la capienza è per una nave).

Il bando di concessione per la Stazione Marittima di Salerno vale 583 mila euro e dura otto anni. Il canone annuo a base d'asta per l'affidatario è di 121 mila euro l'anno. L'attuale personale della società gestore uscente, la Salerno stazione Marittima, e della società Salerno Cruises, dovranno essere entrambi assorbiti dal nuovo gestore. Contestuale alla nuova gestione si prevede un incremento occupazionale del 10 per cento rispetto ai livelli attuali.

Tag: salerno - crociere