|
Porto di Napoli
20 settembre 2018, Aggiornato alle 12,53
intersped
Informazioni Marittime
Naples Shipping
Logistica

Salerno, nascono le Officine della Logistica e dei Trasporti

La nuova associazione si propone come laboratorio di idee per lo sviluppo delle reti logistiche e del trasporto sostenibile


Sono nate a Salerno le Officine della Logistica e dei Trasporti. La nuova associazione intende promuovere un originale modello aggregativo per il settore trasporti, in quanto ideato e rivolto non alle aziende ma alle persone: le Officine riuniranno infatti, in una sorta di laboratorio di idee e progetti, imprenditori, professionisti e docenti universitari che si sono distinti per il loro contributo allo sviluppo del sistema logistico nel nostro paese.

Le Officine della Logistica e dei Trasporti nascono grazie al supporto di Domenico De Rosa, l' imprenditore salernitano che - dall'head quarter della sua città - guida il Gruppo SMET, leader nel trasporto intermodale a livello europeo con 200 milioni di fatturato e 1.400 posti di lavoro. De Rosa è stato affiancato dai soci fondatori, tutti professionisti con una lunga esperienza in termini di filiera logistica: il fiscalista Dino Franco, l'ingegnere logistico Sandro Berardocco e l'ingegnere Francesco Quintaluce, esperto di energie alternative, i legali Gianluca Masullo e Marco Capece.

"La nostra Associazione ha precise finalità culturali e accademiche e intende porsi come un laboratorio di idee per lo sviluppo delle reti logistiche e del trasporto sostenibile – ha dichiarato De Rosa –. Vogliamo coinvolgere nel nostro progetto le Università, gli Istituti Scolastici, le Associazioni di Categoria nonché gli Enti e le Istituzioni a livello nazionale, con l'obiettivo di divulgare un importante patrimonio di conoscenze specialistiche sul settore".

Ed ha aggiunto: "Presteremo la massima attenzione alle proposte progettuali in grado di favorire un reale sviluppo della logistica e di garantire plus in termini di sostenibilità ambientale, promuovendone nel contempo la divulgazione e la conoscenza".

A tale scopo le Officine della Logistica e dei Trasporti organizzeranno un calendario di seminari scientifici,  a cui prenderanno parte esperti del settore. Ai seminari sarà affiancata ogni anno una tavola rotonda di respiro internazionale per il "Progetto dell'Anno", che verrà individuato dall'Associazione nell'ambito di una serie di proposte progettuali innovative dedicate allo sviluppo sostenibile della logistica.

Torna su