|
napoli 2
23 giugno 2021, Aggiornato alle 19,08
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Royal Caribbean riparte il 12 giugno da Bahamas e Messico

Crociere solo per vaccinati, esclusi i minorenni a cui sarà sufficiente un test tampone.

(David Spinks/Flickr)

Royal Caribbean riparte il 12 giugno dagli Stati Uniti. La compagnia di Miami ha annunciato una nuova lineup estiva di crociere settimanali in partenza da Nassau, alle Bahamas con la nave Adventure of the Seas. Tra le tappe è previsto un approdo, oltre che sull'arcipelago pacifico, verso Cozumel, in Messico.

Inoltre, il gruppo armatoriale ha finalizzato la vendita della compagnia crocieristica controllata Azamara al fondo connazionale Sycaore Partners. Un'operazione da 200 milioni di dollari.

Tornando alle crociere, i clienti potranno prenotare i prossimi viaggi a partire dal 24 marzo per salpare il 12 giugno. Gli itinerari sono prefissati fino ad agosto. Si viaggerà con equipaggio vaccinato e anche i passeggeri per salire a bordo dovranno esserlo. Per i minori è sufficiente un tampone.

«I vaccini sono chiaramente un punto di svolta per tutti noi e, con il numero di vaccinazioni in rapida crescita, riteniamo che iniziare con crociere per ospiti adulti ed equipaggio vaccinati sia la scelta giusta. Mentre andiamo avanti, ci aspettiamo che questo requisito e altre misure si evolveranno inevitabilmente nel tempo», spiega Michael Bayley, presidente e amministratore delegato di Royal Caribbean International.

-
credito immagine in alto