|
adsp napoli 1
04 ottobre 2022, Aggiornato alle 11,35
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Rotabili, 2021 storico per il sistema portuale di Palermo

La quasi totalità del traffico è stata spinta dal volume merci di auto e mezzi pesanti. In recupero i passeggeri ma sono lontani i livelli del 2019

(Leonardo Gargano/Flickr)

Con 7,6 milioni di tonnellate di merce movimentata, il sistema portuale di Palermo (con Termini Imerese, Trapani e Porto Empedocle) nel 2021 ha realizzato il suo miglior traffico di sempre, in crescita del 4,7 per cento su base annua.

Le categorie che crescono sono due, i rotabili e i passeggeri: i primi vanno ben oltre i livelli pre-pandemia, mentre i secondi sono ancora lontani dalla normalità. Le altre merci (liquidi, rinfuse e container) sono in calo. 

Il volume dei rotabili è stato pari a poco più di 7 milioni di tonnellate, in crescita di circa l'8 per cento e ben del 38 per cento sul 2019. I passeggeri sono stati pari a 1,3 milioni di persone: più 35 per cento sul 2020 e meno 34 per cento circa sul 2019). I crocieristi sono stati 104 mila, in crescita del 38 per cento sul 2020 ma in calo dell'80 per cento circa sul 2019.

Le rinfuse liquide sono state pari a 249 mila tonnellate (-1,2 per cento); quelle solide pari a 101 mila tonnellate, in cao del 62 per cento; il volume delle merci in container 134 mila tonnellate, in flessione del 14 per cento. 

-
credito immagine in alto

Tag: palermo