|
adsp napoli 1
03 ottobre 2022, Aggiornato alle 18,36
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Cultura

Robotron, il simulatore navale di montagne russe

L'ultima trovata in fatto di intrattenimento su una nave da crociera: un enorme braccio robotico con tre sedili che ruota e accelera. Si troverà a bordo di Msc Seascape


Sulle navi da crociera si è sempre sperimentato nuovi modi per intrattenere e far divertire i passeggeri. Ci sono i cinema, i teatri, ma anche pareti di arrampicata, scivoli trasparenti fuori bordo, montagne russe, orti botanici, spa, saune e simulatori di guida. Msc Seascape, la prossima ammiraglia di Msc Crociere che debutterà a dicembre, sarà la prima nave ad avere a bordo un simulatore di montagne russe. Si chiama Robotron, un enorme braccio robotico con tre sedili che con movimenti repentini e circolari, raggiungendo un'altezza di oltre 50 metri, permette di sperimentare le brusche accelerazioni e le vertigini di una montagna russa. Il movimento è a tempo di musica, ritmo, bassi e personaggi danzanti visualizzati su un grande schermo.

La nave prevede anche due nuove esperienze VR e tutta una serie di altri divertimenti high-tech. Un simulatore di montagna russa in VR; un simulatore di moto con folate di vento e schizzi d'acqua reali; un simulatore di formula 1; infine, cinema immersivo 3D.

Msc Seascape è una nave da 170 mila tonnellate, con una capeinza di 5,800 passeggeri e 1,600 di equipaggio. ▬ lunga 323 metri, larga 40 e alta 74. Sarà battezzata il 7 dicembre a New York, per poi trasferirsi a Miami offrendo tutto l'anno crociere ai Caraibi con tappe all'isola privata Ocean Cay MSC Marine Reserve, Bahamas, Porto Rico, Repubblica Dominicana, Messico, Isole Cayman e Giamaica.