|
adsp napoli 1
17 maggio 2022, Aggiornato alle 15,38
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori - Personaggi

Robert Mærsk Uggla sarà presidente del CdA di Ap Moller-Maersk

Il 15 marzo l'assemblea generale avvierà un avvicendamento generazionale, con l'addio di Jim Hagemann Snabe e Ane Mærsk Mc-Kinney Uggla

Robert Mærsk Uggla (maersk.com)

Passaggio generazionale nel consiglio di amministrazione di Ap-Moller Maersk, mantenuto dalla famiglia Maersk fin dalla sua fondazione all'inizio del Novecento. Il 15 marzo, data dell'assemblea generale della società, come informa il gruppo armatoriale e logistico danese, Robert Mærsk Uggla verrà nominato nuovo presidente del consiglio di amministrazione, con Mark Engel ad affiancarlo come vicepresidente.

L'attuale presidente, Jim Hagemann Snabe, e il vicepresidente, Ane Mærsk Mc-Kinney Uggla, non possono candidarsi per la rielezione nel consiglio. Jim Hagemann Snabe continuerà ad essere consigliere del prossimo presidente Robert Mærsk Uggla.

Ane Mærsk Mc-Kinney Uggla fa parte del consiglio di amministrazione di AP Moller-Maersk dal 1991 ed è vicepresidente dal 2003. Ane Mærsk Mc-Kinney Uggla è anche presidente del consiglio di amministrazione di AP Moller Holding, che ha avviato nel 2016 una profonda trasformazione aziendale sdoppiandosi in un ramo "trasporti" ed "energia".

«Abbiamo avviato la ristrutturazione e il rinnovo di AP Moller–Maersk nel 2016 e abbiamo fatto molta strada su molti fronti», commenta Robert Mærsk Uggla.

-
credito immagine in alto

Tag: maersk - nomine