|
adsp napoli 1
01 luglio 2022, Aggiornato alle 18,27
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Ristori, governo firma decreto per le imprese portuali

Il ministero delle Infrastrutture dà il via libera agli indennizzi gennaio-luglio per le imprese concessionarie di stazioni marittime e per le società autorizzate a svolgere operazioni portuali

(Alexxx Malev/Flickr)

Le imprese autorizzate a svolgere operazioni portuali, nonché le imprese concessionarie per la gestione di stazioni marittime e servizi di supporto a passeggeri, possono presentare richiesta di ristori. Lo rende noto il ministero delle Infrastrutture, annunciando così il decreto, firmato dal titolare Enrico Giovannini, che consente agli operatori di accedere al fondo per l'indennizzo alle imprese in conseguenza della riduzione dei volumi di traffico, e quindi degli introiti. Il periodo di riferimento per la richiesta dei ristori va dal primo gennaio al 31 luglio di quest'anno, e fa riferimento ai corrispondenti mesi dell'anno 2019.

Sono interessate le imprese titolari di concessioni demaniali che svolgono attività direttamente connesse ai traffici portuali. La domanda deve essere presentata entro sette giorni dalla data di pubblicazione del decreto.

-
credito immagine in alto