|
Porto di Napoli
19 dicembre 2018, Aggiornato alle 12,49
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Fotopost

Postcard from Italy

Le cartoline illustrate che "raccontavano" le città di mare


Una vetrina 10x15. Un cartoncino che ha il difficile compito di concentrare in pochi centimetri quadrati le delizie di un paesaggio e il carattere (sempre gioioso e nobile, ovviamente) di una comunità. Inviando una cartolina illustrata i viaggiatori raccontavano con orgoglio, agli sfigati rimasti a casa, che "questo posto è proprio così e forse è anche meglio" e che – detto tra le righe – hai ragione ad invidiarmi perché io sono qui e tu no.


Le cartoline ci sono ancora, ma non le spedisce quasi più nessuno. Un selfie scattato e diffuso in rete da ogni angolo del mondo, è molto più veloce ed efficace. Oggi le città promuovono il loro territorio e il loro mare (quando c'è l'hanno, e in Italia capita spesso) attraverso i siti web e i social network.


Eppure quelle immagini accattivanti su cartoncino, talvolta piccoli mosaici di sogni e luoghi comuni, consolidavano un'idea del Belpaese a cui ci eravamo affezionati, la nostra casa comune ricca di stereotipi rassicuranti, quella eterna "Italia da cartolina" in cui vorremmo sempre vivere. (Mar. Mo.)