|
adsp napoli 1
13 aprile 2024, Aggiornato alle 12,00
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Porto Cervo, Portofino e Costiera Amalfitana trainano la nautica da diporto

Pubblicato lo studio del Centro di analisi del gruppo Acquera focalizzato sul mercato dei superyacht


Sono tre le "capitali" della nautica da diporto nel nostro Paese: Porto Cervo, Portofino e la Costiera Amalfitana. L'effetto traino di queste tre destinazioni, ma anche a una crescita generalizzata lungo tutte le coste, hanno consentito all'Italia di allungare ulteriormente il passo confermandosi area preferita in Mediterraneo per la grande nautica da diporto. Questa la principale indicazione che emerge dallo studio che il Centro di analisi del gruppo Acquera ha focalizzato sul mercato dei superyacht, diffondendo in queste ore i primi dati sull'andamento della stagione 2023 nel mercato delle imbarcazioni di lusso.

Italia, Francia e Grecia si sono confermate come destinazioni preferite per la grande nautica, con l'Italia che ha ribadito il suo primato. Complessivamente le tre destinazioni hanno registrato una crescita del 12% rispetto alla stagione precedente: le destinazioni italiane hanno visto la presenza di 1149 barche con una crescita del 4%. Il 60% delle barche ha navigato in acque italiane rispetto all'anno precedente, rispetto al 2022, che già aveva segnato un 56%.

In Italia i vertici della classifica delle preferenze sono – come detto – Porto Cervo, Portofino e la Costiera Amalfitana, con una caratteristica del tutto particolare per l'assetto del mercato: nel Golfo di Napoli e in Sardegna le grandi imbarcazioni superlusso stazionano anche 10/15 giorni, determinando un vero e proprio radicamento territoriale, frutto di anni (specie per quanto attiene la Sardegna) di una politica dell'accoglienza mirata al turismo di alta gamma.

Porto Cervo è considerata – secondo quanto emerge dall'analisi del Centro Studi del gruppo Acquera Yachting - la "ultimate élite Mediterranean destination", un'area che alle bellezze naturali somma anche la qualità dei servizi offerti dal porto, ma anche da boutiques e ristoranti di gran classe. Charm e fascino sono invece i fattori di attrazione che hanno determinato un vero e proprio boom di Portofino, la perla del Tigullio.

Tag: nautica - cantieri