|
napoli 2
14 ottobre 2019, Aggiornato alle 10,00
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Infrastrutture

Porti campani, bene Napoli per container e crociere. Ro-ro meglio a Salerno

L'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale ha comunicato i dati di traffico dei primi otto mesi dell'anno


Otto mesi in chiaroscuro per la movimentazione complessiva negli scali gestiti dall'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale. Nel traffico container, cresce (e di parecchio) Napoli e perde quota Salerno. Parti invertite nel settore ro-ro, dove a segnare il passo è il capoluogo, che però chiude un periodo ottimo sul fronte crociere. Bene entrambi gli scali, infine, per gli altri passeggeri. Ma andiamo con ordine.

Bollettino statistico gennaio-agosto 2019

Traffico container
Mentre la movimentazione dei contenitori del porto di Napoli ha registrato un deciso incremento del 24,7% salendo a 456.883 teu rispetto a 366.284 teu nel periodo gennaio-agosto dello scorso anno, il traffico containerizzato del porto di Salerno si è ridotto del 10,3% scendendo a 275.562 teu. A Napoli i contenitori in arrivo sono stati 228.900 (+20%) e quelli in uscita 227.983 (+29,9%). A Salerno i container in arrivo sono stati 151.156 (-11%) e quelli in uscita 124.406 teu (-9,5%). 

Crociere e passeggeri 
Nel settore delle crociere il traffico del capoluogo è stato di 898.411 passeggeri, con un significativo aumento del 30,9% rispetto ai primi otto mesi del 2018, mentre Salerno non ha brillato con i suoi 54.524 passeggeri (-4,3%). A Napoli il restante traffico dei passeggeri è stato di quasi 5 milioni di persone (+2,1%) mentre a Salerno il totale è stato di 701.288 passeggeri (+16,8%).

Traffico ro-ro
Nel periodo gennaio-agosto, Napoli ha movimentato circa 3,6 milioni di tonnellate di rotabili, perdendo l'1,97%. Salerno si è invece attestato sui 5,5 milioni, guadagnando un buon 5,35%.

Totale merci
Nei primi otto mesi del 2019 i due scali campani e l'altro porto regionale di Castellammare di Stabia amministrati dall'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale hanno movimentato complessivamente 22,1 milioni di tonnellate di merci, con una progressione del 2,2%. 
 

Tag: porti - bilanci