|
napoli 2
20 settembre 2021, Aggiornato alle 09,22
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture - Logistica

Piano rientro strade, Anas integra altri 6,500 chilometri

Nella rete viaria gestita dall'azienda del gruppo Fs rientrano ex statali, regionali e provinciali


È partita oggi la seconda fase del piano "Rientro strade" di Anas. L'obiettivo del gruppo Fs è quello di riorganizzare e ottimizzare la gestione di circa 6.500 chilometri di strade ex statali, regionali e provinciali e integrarle nella rete viaria gestita da Anas, che arriva così a un totale di oltre 32 mila chilometri.
 
Nel dettaglio, sono stati consegnati 872 chilometri da parte dell'Emilia-Romagna. Seguiranno nei prossimi giorni il Piemonte con 1.000 chilometri, la Lombardia con 1.075 chilometri e la Toscana con 39 chilometri (a cui si aggiungono i 573 trasferiti dalla Toscana nel 2018).

Le operazioni di passaggio sono previste entro la fine del mese di aprile. Con questa seconda tranche, entrano nella gestione di Anas altri 1.300 ponti (per un totale di 2.919 se considerati anche quelli della prima fase), che saranno immediatamente inseriti nel programma Bridge Management System che prevede cicli cadenzati di monitoraggi e ispezioni.