|
Porto di Napoli
16 novembre 2018, Aggiornato alle 11,30
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Infrastrutture

Pettorino sarà  comandante delle Capitanerie

La nomina dal Consiglio dei ministri. In carica dal 10 febbraio. Tra le operazioni che ha guidato, il soccorso del Norman Atlantic e il viaggio di Costa Concordia a Genova


L'ammiraglio Giovanni Pettorino è stato nominato comandante generale delle Capitanerie di porto. Incaricato dal Consiglio dei ministri, su proposta del ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, e del ministro della Difesa, Roberta Pinotti, entrerà in servizio il 10 febbraio.

Pettorino, che dopo l'incarico diventerà ammiraglio ispettore capo, è stato comandante a Genova – in seguito anche commissario dell'Autorità portuale poco prima della riforma della legge 84/94 – a Napoli, Viareggio, Sanremo, Pescara e a Gioia Tauro. Ha frequentato l'Accademia della Marina di Livorno e tra le operazioni più note che ha compiuto, si segnalano la guida dei soccorsi al traghetto Norman Atlantic, incendiatosi nel canale di Otranto tre anni fa, e la supervisione dell'ultimo viaggio del relitto della Costa Concordia dall'Isola del Giglio al porto di Genova.