|
adsp napoli 1
01 luglio 2022, Aggiornato alle 18,27
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Palermo, indennizzi "solidali" per i familiari dei pescatori della Nuova Iside

Nonostante sia ancora in corso il processo per l'affondamento del peschereccio nel 2020, le assicurazioni hanno sostenuto economicamente i congiunti degli uomini di mare scomparsi

Il peschereccio "Nuova Iside", affondato nel 2020

 di Barbara Gazzale - DL Notizie

Anche se il processo tuttora in corso non ha ancora acquisito certezze sulle cause dell'affondamento del motopeschereccio Nuova Iside, inabissatosi a nord della Sicilia nella notte fra il 12 e il 13 maggio del 2020, a Terrasini e a Cinisi dove abitavano i tre pescatori scomparsi in mare quella notte, si è registrato in questi giorni un forte segnale di solidarietà. 

Su pressione della compagnia armatrice Augusta Due della petroliera Vulcanello M, indiziata per un'ipotetica collisione con il peschereccio Nuova Iside, il club assicurativo norvegese, che assicura la nave per le responsabilità per danni a terzi, ha accettato di versare alle famiglie dei tre pescatori, nonché a tutti gli aventi diritto, una somma a indennizzo per la grave perdita subita.
 

Tag: pesca - sinistri