|
adsp napoli 1
28 febbraio 2024, Aggiornato alle 18,07
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

ONE entra nel club delle "megamax" da 24 mila teu

Operativa la prima di sei navi portacontainer ultra-grandi ordinate nel 2020

La portacontainer "ONE Innovation"

Ocean Network Express (ONE) ha avviato le operazioni di una portacontainer "megamax" che supera la soglia di 24 mila teu. Con una capacità di carico superiore del 20% rispetto alle navi precedentemente più grandi della sua flotta, ONE si unisce a Mediterranean Shipping Company (MSC) e Orient Overseas Container Line (OOCL) come i primi vettori a gestire la nuova più grande classe di navi portacontainer.

Costruita da Imabari Shipbuilding in Giappone, la ONE Innovation è la prima di sei navi portacontainer ultra-grandi ordinate per la flotta nel dicembre 2020 come parte della prossima fase di crescita di ONE. La società è stata fondata nel 2017 come integrazione delle operazioni di portacontainer di Kawasaki Kisen Kaisha ("K" LINE), Mitsui OSK Lines (MOL) e Nippon Yusen Kaisha (NYK). 

La ONE Innovation ha una capacità di carico di 24.136 teu, il che la rende leggermente più piccola della classe OOCL con 24.188 teu e delle navi più grandi di MSC, che hanno una capacità di 24.346 teu. La ONE Innovation è registrata in Liberia e opererà con un equipaggio di 34 persone.
 

Tag: navi