|
adsp napoli 1
18 giugno 2024, Aggiornato alle 13,41
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Logistica

Olimpiadi 2026, Assologistica è partner

Firmato un memorandum tra l'associazione e la Fondazione Milano Cortina 2026 per assistere i Giochi, che si terranno su una superfice ampia 22 mila chilometri quadrati

Andrea Varnier, CEO di Milano Cortina 2026, e Umberto Ruggerone, presidente di Assologistica

La Fondazione Milano Cortina 2026 e Assologistica, che rappresenta il comparto della logistica italiana, hanno siglato un memorandum di intesa in vista dei Giochi Olimpici e Paralimpici Invernali del 2026 di Milano e Cortina. 

Al fine di supervisionare i flussi logistici legati al massimo evento sportivo, l'associazione di categoria metterà a disposizione della Fondazione il proprio know-how attraverso figure professionali altamente qualificate.

L'intesa, sottoscritta lo scorso 14 aprile da Giovanni Malagò e Andrea Varnier, rispettivamente presidente e CEO di Milano Cortina 2026, e dal presidente di Assologistica, Umberto Ruggerone, assume un valore strategico in vista di giochi diffusi su una superficie complessiva di 22 mila chilometri quadrati. A tal fine Assologistica metterà a disposizione del comitato organizzatore le proprie competenze e la propria rete di servizi affinché questo possa procedere al meglio in tutte quelle fasi e quei processi peculiari della logistica.

Tag: ambiente