|
napoli 2
27 novembre 2021, Aggiornato alle 09,59
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Nel 2024 i primi locomotori autonomi per DB Cargo

In una prima fase, la società ferroviaria tedesca li utilizzerà per servizi di smistamento


Entro il 2024 cominceranno ad essere attivati i primi locomotori da manovra senza conducente nella flotta delle ferrovie DB Cargo. Lo annuncia l'azienda tedesca che ha incaricato la società di Augusta Railergy di implementare le nuove tecnologie sui locomotori per la conduzione automatica.

In una prima fase i mezzi autonomi saranno impiegati nelle operazioni di smistamento all'interno degli scali ferroviari, ma già si ipotizza il loro uso anche in altri compiti di manovra esterni all'areale ferroviario come i terminal merci e i porti. La nuova tecnologia consente di rilevare oggetti e sagome abituali, come un carro merci, ma in caso di ostacoli imprevisti o comunque non standardizzati interviene l'ausilio dell'intelligenza artificiale.