|
napoli 2
28 settembre 2021, Aggiornato alle 08,20
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Nasce lo studio Berlingieri-Maresca

Si fondono i due principali poli degli avvocati marittimisti genovesi. Insieme anche le rispettive biblioteche


Due dei principali studi marittimisti italiani, le genovesi Berlingieri e Maresca, uniscono le forse dando vita a un unico studio, il Berlingieri-Maresca.

Un polo giuridico forte, specializzato in diritto marittimo, già operativo dall'inizio di gennaio. Lo studio Berlingieri, in particolare, è tra i più antichi, il primo in Italia a specializzarsi nel settore nel lontano 1882. Maresca invece è stato fondato nel 1939 dall'avvocato Ugo Maresca. Si fondono anche le rispettive biblioteche, tra cui la rivista "Il Diritto Marittimo", fondata nel 1899.
 
«L'idea creare questa nuova realtà è nata lo scorso anno, nel giro di qualche mese abbiamo perfezionato ogni dettaglio. Si tratta di un'operazione che ci rafforza e ci permetterà di crescere», commenta l'avvocato Giorgio Berlingieri. La squadra è composta dai principi del foro Marcello Maresca,  Giorgio Berlingieri, Francesco Campodonico, Lorenzo Fabro, Filippo Cassola, Andrea Berlingieri, Lorenzo Pellerano e Francesco Berlingieri in qualità di of counsel. «I fattori che hanno portato alla nascita del nuovo studio sono molteplici, a partire dalla vicinanza e amicizia tra le due famiglie, di carattere personale ancor prima che professionale», conclude Francesco Berlingieri.