|
adsp napoli 1
17 maggio 2022, Aggiornato alle 08,51
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori - Eventi

Napoli, Msc Crociere alla Borsa Mediterranea del Turismo

Quest'anno approderanno nel capoluogo campano tre navi della compagnia e nel 2023 arriverà la nuova ammiraglia MSC World Europa


MSC Crociere presenta le sue novità alla venticinquesima esizione della BMT, Borsa Mediterranea Turismo, la manifestazione b2b unica nel settore e nel panorama fieristico nazionale in programma a Napoli da oggi fino a domenica 20 marzo. Nell'occasione, MSC Crociere conferma l'operatività di tutte le 19 navi della flotta che effettueranno ben 450 crociere per 274 destinazioni in tutto il mondo e con 15 porti di imbarco solo in Italia. "MSC Crociere sarà in grado di offrire un numero più vasto di itinerari in tutti i mercati in cui operiamo, iniziando dal Mediterraneo che per tutta l'estate vedrà ben 11 navi solcare i suoi mari alle quali nel finale della stagione se ne aggiungeranno altre 4. L'Italia sarà quindi protagonista, grazie a ben 15 porti di imbarco in 9 regioni differenti, offrendo la possibilità a ogni ospite di scegliere l'itinerario più vicino a casa", ha dichiarato Leonardo Massa managing director di MSC Crociere.

Le città toccate saranno: Genova, La Spezia, Olbia, Civitavecchia, Napoli, Siracusa, Palermo, Messina, Taranto, Brindisi, Bari, Ancona, Venezia/Marghera, Monfalcone, Trieste. Tra le mete principali c'è anche Napoli, che sarà l'homeport di MSC Seaview e MSC Opera durante tutta la stagione, dando la possibilità ai passeggeri di vivere diversi itinerari nel Mediterraneo Occidentale. "Napoli occupa un posto speciale nella storia e nella strategia presente e futura di MSC Crociere. La prossima stagione estiva vedrà arrivare in città MSC Seaview e MSC Opera, che effettueranno 59 scali movimentando complessivamente oltre 185 mila passeggeri che potranno partecipare ad escursioni in completa libertà in alcune delle più belle località del Mediterraneo. Inoltre, MSC Virtuosa farà il suo debutto proprio a Napoli il prossimo 13 aprile per poi tornare in inverno, mentre per l'estate 2023 la città partenopea sarà home port di MSC World Europa", ha aggiunto Massa. 

A partire da aprile 2022, MSC Seaview offrirà la parte migliore del Mediterraneo occidentale, salpando da Napoli ogni lunedì alla scoperta delle iconiche città portuali di Messina, La Valletta (Malta), Barcellona, Marsiglia e Genova. MSC Opera, partirà invece da Napoli ogni sabato e raggiungerà Genova e Palermo, Marsiglia, Barcellona e il nuovo porto d'imbarco di La Goulette (Tunisia). Agli itinerari offerti nella stagione estiva, si aggiungeranno le tappe previste nel periodo invernale da MSC Virtuosa, che farà scalo a Napoli oltre a fare tappa a Genova, La Spezia/Firenze, Palma di Maiorca e Barcellona e Marsiglia.  

Ma non è finita qui. Dopo aver trascorso la sua stagione inaugurale nel Golfo Arabico, MSC World Europa sarà posizionata nel Mediterraneo Occidentale e avrà come homeport la città di Napoli, offrendo crociere di 7 notti alla scoperta del Mediterraneo più classico con scali a Genova, Barcellona, Marsiglia, Messina e La Valletta. MSC World Europa, attualmente in costruzione, è la nave più moderna e green della flotta oltre ad essere la prima alimentata da gas naturale liquefatto (GNL), il combustibile fossile più pulito attualmente disponibile per le grandi navi da crociera. L'impiego di questo combustibile è un tassello fondamentale per raggiungere l'obiettivo di MSC Crociere di arrivare a zero emissioni nette entro il 2050.