|
napoli 2
20 settembre 2019, Aggiornato alle 15,59
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Armatori

Msc Crociere festeggia il ventimilionesimo passeggero

Cerimonia a Miami a bordo dell'ammiraglia Msc Seaside

Il ventimilionesimo passeggero

Dal 2003, anno in cui ha iniziato a navigare con i tipi di nave utilizzati ancora oggi (la compagnia è stata fondata nel 1987), Msc Crociere ha trasportato 20 milioni di passeggeri. Un traguardo festeggiato questo fine a Miami, a bordo di Msc Seaside, con appunto il suo ventimilionesimo passeggero.

Un traguardo che rappresenta «una testimonianza di quanta strada abbiamo fatto costruendo un marchio riconosciuto a livello globale che ospita passeggeri provenienti da 170 paesi in cinque continenti», commenta Gianni Onorato, chief executive officer di Msc Cruises. «Abbiamo l'obiettivo di triplicare la nostra capacità entro il 2027 e continueremo ad implementare la nostra offerta sia a bordo che a terra».

Msc Seaside è un esempio dell'evoluzione dell'industria delle crociere, «una delle navi più innovative al mondo, sia in termini di design che di esperienza di bordo», secondo Onorato. Consegnata alla fine del 2017 dai cantieri Fincantieri di Monfalcone, la nave, che naviga nei Caraibi, possiede un sistema ibrido di depurazione dei gas di scarico, un sistema avanzato per il trattamento delle acque reflue, sistemi per prevenire lo sversamento di petrolio dalle sale macchine, un sistema di trattamento delle acque di sentina e un piano di gestione delle emissioni esteso a tutta la nave.