|
napoli 2
17 gennaio 2022, Aggiornato alle 18,09
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori - Infrastrutture

Mol e Vopak gestiranno il primo rigassificatore galleggiante di Hong Kong

La struttura supera di circa cinquanta metri la lunghezza media di una nave Gnl


La compagnia di navigazione giapponese Mitsui OSK Lines (MOL) e la società olandese di stoccaggio di serbatoi di Gnl Royal Vopak hanno annunciato un nuovo accordo che prevede, da parte di Vopak, l'acquisizione del 49,99 per cento dell'azienda FSRU Challenger del gruppo MOL.

Questa nuova società in joint venture possiederà la più grande unità di stoccaggio e rigassificazione galleggiante al mondo (floating storage and regasification units - FSRU). Avrà anche un contratto a lungo termine con Hong Kong Lng Terminal Limited 1. In base al contratto, la joint venture fornirà l'FSRU, nonché operazioni e manutenzione del molo e servizi portuali.

Con una lunghezza di quasi 345 metri, FSRU MOL Challenger è circa 45 metri più lungo di una nave Gnl di dimensioni medie. Ha una capacità di stoccaggio e rigassificazione di 263 mila metri cubi.
 

Tag: gnl