|
napoli 2
18 ottobre 2021, Aggiornato alle 16,23
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Merci, gli scambi Ue con la Cina superano quelli con gli Usa

Il rapporto Eurostat certifica il sorpasso con 31 miliardi di euro in più


Con 586 miliardi di euro nel 2020, gli scambi di merci Ue-Cina hanno superato l'anno scorso il valore complessivo del commercio tra il Vecchio Continente e gli Stati Uniti, che ha raggiunto la quota di 555 miliardi. 

Il rapporto Eurostat, riferisce Fs News, evidenzia per l'Ue un aumento del 5,6% delle importazioni dalla Cina e una crescita del 2,2% delle esportazioni verso Pechino nell'anno 2020. È un "calo significativo" invece quello che si registra nel commercio con gli Stati Uniti. Si sono ridotte infatti le importazioni del 13,2% e le esportazioni dell'8,2%.
 
Anche il Fondo Monetario Internazionale (FMI) conferma: nel 2020 l'economia cinese ha fatto registrare una crescita del 2,3% del prodotto interno lordo, a fronte di una contrazione della produzione dell'economia globale del 3,5%. 
 
Secondo l'economista del Center for European Policy Studies, Daniel Gros, nonostante la crescita della Cina, i legami dell'Europa con gli Stati Uniti rimangono comunque saldi. Tanto che l'Ue continua a esportare negli Usa molto di più di quanto non faccia in Cina, generando un numero significativo di posti di lavoro anche nella catena della distribuzione.
 

Tag: economia