|
napoli 2
27 novembre 2021, Aggiornato alle 09,59
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Marina francese, Castellammare consegna prua di "Jacques Chevallier"

Lo stabilimento campano di Fincantieri ha ultimato un pezzo della prima di quattro unità del programma Flotlog, a cui partecipano Chantiers de l'Atlantique e Naval Group, nell'ambito dell'organizzazione europea sugli armamenti

La prua della unità di supporto logistico "Jacques Chevallier"

Si è svolta oggi, presso lo stabilimento Fincantieri di Castellammare di Stabia, la consegna della sezione di prua di Jacques Chevallier, prima di quattro navi di supporto logistico ordinate al gruppo cantieristico italiano da Chantiers de l'Atlantique nell'ambito del programma militare francese FLOTLOG-flotte logistique.

Il programma vede quattro unità di questo tipo, da consegnare alla Marina francese, costruite dal consorzio formato da Chantiers de l'Atlantique e Naval Group nell'ambito dell'Organizzazione per la cooperazione congiunta in materia di armamenti (OCCAR),  a cui partecipano Francia, Germania, Italia, Regno Unito, Belgio e Spagna. Questa commessa rientra per conto della Direzione generale per gli armamenti francese e  per la controparte italiana Navarm.

Il progetto dietro queste specifiche unità, le logistc combact ship, vede navi militari più orientate al trasporto e al rifornimento che al combattimento, da utilizzare però anche in situazioni di guerra, coniugando capacità di trasporto e trasferimento ad altre unità navali di carichi liquidi (gasolio, combustibile avio, acqua dolce) e solidi (parti di rispetto, viveri e munizioni). La prima unità, "Vulcano", è stata consegnata da Fincantieri alla Marina militare all'inizio dell'anno.