|
adsp napoli 1
23 febbraio 2024, Aggiornato alle 19,53
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Infrastrutture

Marina di Carrara, inaugurata la nuova sede dei piloti del porto

Un prefabbricato di due piani costato 160 mila euro. Sommariva: "Corpo dei Piloti fondamentale per garantire la sicurezza"


È stata inaugurata oggi, nel porto di Marina di Carrara, la nuova sede dei piloti del porto. I nuovi uffici sono situati all'interno di un edificio prefabbricato, che ha sostituito la vecchia e ormai inadeguata sede, da tempo demolita, posto all'estremità sud dell'attuale banchina Servizi nel porto mercantile di Levante. 

I lavori di realizzazione del nuovo spazio, che sono stati realizzati dalla ditta Della Pina Renato, sono costati all'Autorità di sistema portuale (Adsp) della Liguria Orientale 160 mila euro e hanno previsto la costruzione delle fondamenta, costituite da una piastra in cemento armato di 35 centimetri di spessore, collocata nell'area attualmente adibita a parcheggio, e sulla quale è stata ancorata la struttura prefabbricata che si articola su due piani. Il piano terra si sviluppa su una superficie lorda pari a 45 metri quadri. La scala di accesso al piano superiore è stata collocata in aderenza al locale di ingresso.

Presenti all'inaugurazione: il presidente dell'Autorità di sistema portuale della Liguria Orientale, Mario Sommariva, del segretario generale, Federica Montaresi, del comandante della Capitaneria di Porto, Monica Selene Mazzarese; del Capitano dei Piloti Michele Vullo e del Capitano Fabio Esposito, del RUP Federico Filesi e del Dirigente dell'Ufficio Territoriale  AdSP di Marina di Carrara, Luca Perfetti. Presenti anche il vicepresidente della Federazione Nazionale Piloti, Fabio Pagano, e l'assessore del Comune di Carrara, Carlo Orlandi. La benedizione è stata impartita da Don Alessandro Biancalani.

Il presidente Sommariva ha ringraziato il Corpo dei Piloti, i quali «svolgono un lavoro delicatissimo e di grande importanza al fine di garantire la sicurezza della navigazione nel porto di Marina di Carrara. Un lavoro cui adempiono in silenzio, ma che per 365 giorni all'anno garantisce la continuità delle funzioni vitali dello scalo. La palazzina inaugurata oggi garantirà una migliore accoglienza per gli operatori e una maggiore efficienza dei servizi. La colloco in un momento che segna un grande rilancio di questo porto, con una forte ripresa dei traffici ed una migliore organizzazione anche da parte dei terminalisti. E il risultato è palpabile». 

A proposito dell'aggiornamento del Piano Regolatore Portuale, Sommariva ha detto che «siamo nella fase di valutazione ambientale strategica. Mi auguro che tutti i soggetti coinvolti chiamati ad esprimere i loro pareri si convincano della bontà del piano. Noi siamo determinati a chiudere questa partita, probabilmente già nel primo semestre del 2024. Nel frattempo, ci stiamo adoperando per realizzare  migliorie, come la sede inaugurata oggi, che fornisce un primo assaggio della banchina servizi riqualificata».