|
adsp napoli 1
13 agosto 2022, Aggiornato alle 15,15
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Politiche marittime

Mare Sicuro 2022, in Campania controlli su 500 chilometri di costa

Parte la vasta operazione estiva per tutelare l'incolumità dei bagnanti e difendere l'ambiente marino


La Guardia Costiera dà il via alla operazione "Mare Sicuro 2022" che vedrà impegnata la Direzione Marittima della Campania, agli ordini dell'ammiraglio Ispettore Pietro Vella, a tutela dell'incolumità dei bagnanti, a difesa dell'ambiente marino ed a garanzia della sicurezza di quanti andranno per mare.

Proprio la stagione estiva, infatti, rappresenta il momento di massima fruizione del mare e delle coste da parte della collettività ed il personale delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera è chiamato ad intensificare il suo impegno di supervisore discreto, per garantire lo svolgimento sicuro delle attività balneari e di severo tutore, per sanzionare comportamenti pericolosi ed illeciti.

Sono questi i concetti chiave dell'operazione "Mare Sicuro 2022" che sino al 18 settembre vedrà impiegati ogni giorno oltre 150 uomini e donne e circa 50 mezzi navali della Direzione Marittima, lungo tutti i 500 chilometri di costa della Campania. La presenza dei militari si intensificherà nei periodi di maggior afflusso con particolare attenzione ai siti considerati "sensibili" sulla base delle analisi di interventi e criticità rilevate negli anni. Da ricordare che 1530 è il numero per l'emergenza in mare.