|
adsp napoli 1
25 aprile 2024, Aggiornato alle 12,04
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

Mai così tanti camion sulle autostrade nel 2023

Un documento riservato di ASPI segna una crescita del 7 per cento sul 2007. La A27 Venezia-Belluno quella con il traffico più cresciuto

(Rab Lawrence/Flickr)

Il 2023 è stato l'anno con il più alto numero di mezzi pesanti in circolazione sulle autostrade italiane. Di sempre. Il dato è stato reso noto dal Sole 24 Ore sabato scorso, sulla base di un documento riservato di Autostrade per l'Italia (ASPI), la società pubblica che gestisce la quasi totalità della rete autostradale italiana. La crescita del 2023 è stata del 7 per cento maggiore rispetto al 2007, l'anno con la maggiore circolazione di sempre di tir lungo la penisola italiana.

Il grosso di questo aumento del traffico si riscontra al centro-nord. Il documento di ASPI riferisce che i tratti più trafficati di mezzi pesanti nel 2023 sono stati la A27 Venezia-Belluno (+36,7% sul 2007), la A1 Bologna-Firenze (+17,1%), la A7 Genova Pra'-Alessandria (+12%),  la A13 Bologna Padova (12,8%) e la la A7 Genova-Serravalle (+8,4%).

Anche quest'anno il traffico di tir dovrebbe avere un ritmo molto sostenuto. Il documento di ASPI riferisce che a gennaio scorso il traffico di mezzi con 3 o più assi è cresciuto del 5,7 per cento rispetto a gennaio 2023, mentre quello con 2 assi è cresciuto del 2,2 per cento.

-
credito immagine in alto

Tag: ambiente