|
adsp napoli 1
18 maggio 2024, Aggiornato alle 12,59
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Logistica

Maersk unifica India, Medio Oriente e Africa

Nasce un'unica divisione amministrata da Richard Morgan, che si occuperà dei servizi di un'importante area manifatturiera

(kees torn/Flickr)

Il gruppo danese Maersk unifica le aree commerciali di India, Medio Oriente e Africa per creare una sola divisione.

A capo del nuovo ufficio IMEA (India, Middle East and Africa) è stato nominato Richard Morgan, che dirigerà i servizi dell'armatore su India, Pakistan, Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita, Sudafrica, Kenya, Costa d'Avorio, Camerun, Nigeria, Senegal e Ghana, tra gli altri.

«Abbiamo fatto molta strada nel nostro percorso di integrazione – commenta Morgan - ed è giunto il momento di guardare oltre. Oggi le condizioni del mercato sono in continua evoluzione, soprattutto nell'era post-pandemia, dove la domanda si sta attenuando, i comportamenti dei clienti si evolvono e c'è una necessità sempre maggiore di fornire una logistica competitiva, affidabile e resiliente».

La regione IMEA ha una posizione geograficamente strategica, con il naturale vantaggio di creare hub per il trasporto marittimo e aereo che collegano i mercati manifatturieri e di consumo in tutto il mondo.

-
credito immagine in alto

Tag: maersk