|
Porto di Napoli
25 settembre 2018, Aggiornato alle 16,07
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Naples Shipping
Cultura

Libri sullo shipping, istruzioni per l'uso

Tanti volumi pubblicati, ma il mondo della marineria rimane ai margini della pubblica opinione. Il commento di Decio Lucano


di Decio Lucano - DL News 

I libri sulla marineria si dividono in storici e memorialistici, autobiografie e analisi economiche, ma recentemente alcuni titoli hanno aperto il mondo rimasto appartato per molti anni sia degli armatori sia dei brokers per motivi che si presume siano di riserbo e di privacy negli affari. Tra quelli che ho letto cito Dynasties of the Sea e The Shipping Man pubblicati negli States  tra il 2010 e il 2012.

Altri libri recenti riguardano la dinastia dei Costa, Il cuore in porto di Bruno Musso autobiografia della famiglia ma anche tanto shipping, e poi i Ravano; nel passato era uscito un volume sui Messina. Ottimi libri rievocativi sono stati scritti da Pro Schiaffino e da tanti capitani che si sono scoperti scrittori di talento. Inoltre alcuni brokers hanno scritto testi tecnici allargando il panorama dell'editoria marittima e anche docenti universitari di economia, broker e sociologi con le loro pubblicazioni hanno stimolato il dibattito sulle infrastrutture e trasporti.


Nonostante tutto questo, il mondo dello shipping, trading, porti e logistica rimane ai margini della pubblica opinione, la gente non conosce a fondo una industria che muove il 90% dell'economia globale. Quando ebbi tra le mani il libro di Giovanni Novi, Shipping & Trading, I racconti di un broker mi complimentai con l'autore per due ragioni: l'impostazione redazionale come un grande libro di poesia, avrebbe detto Vittorio G. Rossi, e lo stile pacato e signorile che riflette i sentimenti di un uomo invitto nel corso della sua vita.