|
napoli 2
25 settembre 2020, Aggiornato alle 17,23
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Eventi

Le opportunità della riforma dei porti, Filt-Cgil a convegno

Insieme a Merlo, Monti, agli operatori e imprenditori campani, un confronto sulla bozza di legge del ministero dei trasporti


"La riforma del sistema portuale della logistica: una grande opportunità", è il titolo del convegno organizzato dalla Filt-Cgil che si terrà lunedì 4 luglio, alle ore 14.30, presso la sala Calypso della stazione marittima di Napoli. Il sindacato di categoria, insieme alle autorità portuali di Napoli e Salerno, agli operatori locali del porto, agli imprenditori e alle rappresentanze governative, si confronteranno sulla bozza di legge allo studio del ministero dei Trasporti che riforma il sistema di governance e l'organizzazione logistica degli scali italiani.


Partecipazioni previste
Giulia Guida, segretario Filt-Cgil nazionale
Natale Colombo, segretario generale Filt-Cgil Campania
Antonio Basile, commissario dell'Autorità portuale di Napoli
Andrea Annunziata, presidente dell'Autorità portuale di Salerno
Luca Cascone, presidente IV commissione Trasporti Regione Campania
Giuseppe Spadaro, commissario Cgil Campania
Luigi Robba, direttore Assiterminal
Marco Filippi, componente commissione Lavori Pubblici del Senato
Umberto Masucci, presidente International Propeller Clubs Port of Naples
Ambrogio Prezioso, presidente Unione Industriali di Naoli
Nino Cortorillo, segretario Filt-Cgil nazionale
Annamaria Carloni, Commissione Trasporti Camera
Andrea Gentile, vicepresidente Assologistica
Maurizio Maddaloni, presidente Confcommercio Campania
Fabrizio Solari, segretario nazionale Cgil
Costanzo Jannotti Pecci, presidente Confindustria Campania
Pasqualino Monti, presidente Assoporti
Luigi Merlo, consigliere ministero dei Trasporti
Alessandro Rocchi, segretario generale Filt-Cgil nazionale