|
napoli 2
06 agosto 2020, Aggiornato alle 17,38
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Armatori

Le crociere ripartono (senza scali). La prima è Aida Cruises

Dal 5 agosto, tre navi in partenza da Amburgo, Rostock e Kiel. Viaggi tedeschi senza approdare in altri porti

AIDAperla

Crociere di cabotaggio, per ripartire lentamente, in attesa di tempi migliori. Sarà Aida Cruises la prima grande compagnia a ripartire, tra poche settimane, dopo quasi cinque mesi di stop.

La compagnia tedesca, annuncia Carnival – gruppo in cui rientra anche Costa Crociere - inizia il 5 agosto da Amburgo con AIDAperla, seguita il 12 agosto da AIDAmar, in partenza da Rostock-Warnemünde, e infine da AIDAblu, da Kiel, il 16 agosto. Le prenotazioni per i viaggi partono oggi. Saranno crociere senza scali in altri porti: salperanno e torneranno al porto di origine con circa la metà dei passeggeri a bordo, sulla capienza complessiva, per rispettare il contingentamento.

Tante le precauzioni a bordo. Un questionario per l'autocertificazione, la misurazione della temperatura per tutti, il distanziamento sociale, le mascherine, e una gestione molto attenta di ristoranti, bar, teatri, aree sportive e di benessere. Le disinfezioni sono potenziate e l'assistenza medica è stata rafforzata. Ci saranno a disposizione kit-test PCR, che permettono di individuare velocemente eventuali infezioni.

Aida riferisce di star lavorando alla prossima fase, quella in cui altri porti europei si aprono alle crociere provenienti da scali stranieri. Questo dipenderà dalle decisioni comunitarie. A quel punto, si potrà tornare gradualmente agli itinerari originali.