|
adsp napoli 1
24 giugno 2024, Aggiornato alle 19,40
forges1

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

forges4
Armatori

In Olanda la prima nave a idrogeno per il trasporto fluviale

È arrivata dalla Cina dopo un viaggio di un mese e ora subirà gli ultimi ritocchi presso lo stabilimento Concordia Damen di Werkendam


Lo scafo della prima nave fluviale a idrogeno è arrivato questa mattina a Rotterdam a bordo della nave per carichi pesanti Sun Shine. Lo scafo, riferisce la testata online Offshore Energy, è arrivato dalla Cina dopo un viaggio di un mese e ora subirà gli ultimi ritocchi presso lo stabilimento Concordia Damen di Werkendam, che ha ricevuto la commessa dalla compagnia olandese di navigazione interna Lenten Scheepvaart.

La nave, denominata Antonie, sarà lunga 135 metri, avrà una capacità di carico di 3.700 tonnellate e vanterà una rivoluzionaria propulsione a celle a combustibile. L'unità sarà utilizzata per trasportare il sale per Nouryon, un fornitore globale di prodotti chimici, dalla sua fabbrica di sale a Delfzijl, nel nord dei Paesi Bassi, al Botlek nel porto di Rotterdam.

Lenten Scheepvaart ha ricevuto una sovvenzione di 4 milioni di euro per la costruzione della nave dal dipartimento governativo olandese per le infrastrutture e la gestione delle risorse idriche. La sovvenzione mira a stimolare lo sviluppo dell'uso dell'idrogeno come carburante nel percorso verso emissioni zero nella navigazione interna. Inoltre, l nuova unità beneficerà della stazione di rifornimento di idrogeno sovvenzionata a Delfzijl.
 

Tag: idrogeno - navi