|
napoli 2
10 agosto 2020, Aggiornato alle 09,43
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

unitraco2
Logistica

In Campania arriva il Rock, treno di ultima generazione

Entro il 2025 la flotta regionale sarà completamente rinnovata


Dopo i convogli Jazz, sui binari della Campania arriva il nuovo treno regionale Rock. Un convoglio a due piani di ultima generazione consegnato nei giorni scorsi all'amministrazione regionale nell'impianto di manutenzione di Napoli Centrale.

Il nuovo treno è il primo dei 37 previsti, che si aggiungeranno ai 24 Jazz già circolanti in Campania. Grazie a questi arrivi, entro il 2025 la flotta regionale sarà completamente rinnovata, come previsto dal contratto di servizio 2019-2033 – firmato lo scorso dicembre – che include investimenti per oltre 680 milioni di euro (di cui 390 destinati proprio al rinnovo della flotta).

Il Rock è un treno ad alta capacità, ecologico e meno energivoro (-30% di consumi) dei suoi predecessori,  e caratterizzato da elevate prestazioni: 160 km/h di velocità massima con un'accelerazione di 1,10 m/sec2, oltre 600 posti a sedere, sedute ampie, portale intranet, area passeggini, illuminazione a led, nuovo sistema di climatizzazione, prese usb e di corrente per ricaricare tablet e smartphone, 9 posti bici con prese elettriche, cinquanta videocamere a circuito chiuso per un viaggio sicuro. All'interno del Rock sono presenti 4 postazioni per persone con disabilità, vicine alle porte di ingresso e uscita e ai servizi igienici, per facilitare gli spostamenti e garantire la massima accessibilità.
 

Tag: ferrovie