|
Porto di Napoli
16 novembre 2018, Aggiornato alle 11,30
intersped

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Armatori

Il network 2018 di Ocean Alliance: sei scali in Italia

Riconfermate le toccate a Genova, La Spezia, Venezia, Trieste, Livorno e Salerno


Ocean Alliance conferma anche nel 2018 le toccate in sei scali italiani: Genova, La Spezia, Venezia, Trieste, Livorno e Salerno. Annunciando la programmazione del prossimo anno, la cordata formata da Cma Cgm, Cosco Shipping, Evergreen Line e OOCL (acquisita da Cosco Shipping a luglio, a sua volta fusione di Cosco e China Shipping di circa un annetto prima) avrà a disposizione 340 portacontainer, nove in più rispetto al 2017, per una capacità complessiva di 3,6 milioni di teu (circa 250 mila in più rispetto a quest'anno). Aumentano quindi anche i servizi, che da 41 salgono a 49, per la precisione sono:

20 transpacifici (160 toccate)
6 Asia-Europa (110)
5 Asia-Mediterraneo (165)
3 transatlantici (70)
5 Asia-Medio Oriente (70)
2 Asia-Mar Rosso (35)

Le toccate Asia-Mediterraneo sono:
MED1 Qingdao, Shanghai, Ningbo, Kaohsiung-Hong, Kong-Yantian, Suez, Pireo, La Spezia, Genova, Fos, Valencia, Pireo, Suez, Jeddah, Colombo, Hong Kong, Qingdao

MED2 Qingdao, Pusan, Shanghai, Ningbo, Xiamen, Nansha, Yantian, SEA, Suez, Malta, Valencia, Barcelona, Fos, Genova, Malta, Beirut, Suez, Canal, Jebel Ali, Xiamen, Qingdao

MED3 Pusan, Shanghai, Ningbo, Kaohsiung, Chiwan, Suez, Port Said, Beirut, Iskenderun, Istanbul, Evyap (Izmit), Istanbul Ambarli (Avcilar), Constanza, Odessa, Istanbul Ambarli (Avcilar), Pireo, Suez, Pusan

MED4 Qingdao, Shanghai, Ningbo, Taipei, Yantian, Shekou, Suez, Ashdod, Haifa, Alexandria, Pireo, Suez, Jeddah, Shekou-Kaohsiung-Qingdao

MED5 Shanghai, Ningbo, Pusan, Suez, Malta, Rijeka, Koper, Trieste, Venice, Koper, Malta,-Damietta, Suez, Jeddah, Shanghai