|
napoli 2
11 dicembre 2019, Aggiornato alle 16,54
intersped 2

Informazioni MarittimeInformazioni Marittime

Click&Boat 2
Armatori

Hapag Lloyd apre a Genova la nuova divisione regionale per il Sud Europa

La compagnia tedesca ritiene quest'area strategica nell'ambito del suo piano industriale al 2023


Hapag Lloyd ha presentato a Genova la sua nuova divisione regionale per il Sud Europa. La compagnia tedesca ha deciso di consolidare la sua presenza nel capoluogo ligure perché, ha dichiarato il Ceo Rolph Habben Jansen, "è questa un'area che riteniamo strategica nell'ambito del nostro piano industriale al 2023. Siamo convinti che i traffici marittimi nel Mediterraneo continueranno a crescere nei prossimi anni, e la nostra compagnia intende aumentare la sua quota di mercato nella regione, che oggi è pari al 10%".

Hapag, presente con un ufficio a Genova già dl 1997, ha registrato recentemente nella regione sud-europea una rapida crescita, grazie anche alle acquisizioni, con volumi di traffico movimentati che nel 2018 hanno segnato incrementi del +53% in importazione e del +33% in esportazione e con traffici intra-regionali che nei primi nove mesi di quest'anno hanno mostrato una crescita del +5%. Trend positivo che la compagnia prevede proseguirà.

Attualmente in questa regione, che comprende l'area italiana, quella della penisola iberica (Spagna e Portogallo), le aree della Turchia e dell'Egitto e l'Area Med Agents che copre 19 Paesi della regione in cui la compagnia è rappresentato da 15 agenzie di terze parti,Hapag offre 28 servizi marittimi di linea.